Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni  
Accetto
NOTIZIE

Musei Civici: in arrivo la "Card del Fiorentino"

Con 10 euro, a partire da ottobre, i fiorentini avranno un anno di ingressi illimitati e tre visite guidate Nasce la Card del Fiorentino: Pass nominativo riservato ai residenti di Firenze e dell'area metropolitana Ingressi illimitati per 365 giorni più tre visite guidate su prenotazione presso: Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra “Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento”) Museo di Santa Maria Novella Museo Novecento Museo Stefano Bardini Cappella Brancacci Fondazione Salvatore Romano Forte di Belvedere Torri e Porte dell’ex cinta muraria Memoriale di Auschwitz Museo del Bigallo Museo del ciclismo Gino Bartali La card è pensata per avvicinare ancora di più i fiorentini al loro grande patrimonio artistico e contribuire alla conoscenza dell'offerta culturale dei Musei Civici con percorsi, visite a tema, laboratori, mostre temporanee. I fiorentini avranno così un biglietto speciale per i loro musei e l'opportunità di moltiplicare le occasioni di visita. Maggiori dettagli sull'iniziativa saranno forniti nelle prossime settimane.

 
data notizia: 13/08/2019

Con 10 euro, a partire da ottobre, i fiorentini avranno un anno di ingressi illimitati e tre visite guidate

Nasce la Card del Fiorentino: Pass nominativo riservato ai residenti di Firenze e dell'area metropolitana
Ingressi illimitati per 365 giorni più tre visite guidate su prenotazione presso:

  • Museo di Palazzo Vecchio (inclusi: Scavi del Teatro Romano, Torre e Camminamento di ronda, mostra “Gli Arazzi Medicei nella Sala dei Duecento”)
  • Museo di Santa Maria Novella
  • Museo Novecento
  • Museo Stefano Bardini
  • Cappella Brancacci
  • Fondazione Salvatore Romano
  • Forte di Belvedere
  • Torri e Porte dell’ex cinta muraria
  • Memoriale di Auschwitz
  • Museo del Bigallo
  • Museo del ciclismo Gino Bartali

La card è pensata per avvicinare ancora di più i fiorentini al loro grande patrimonio artistico e contribuire alla conoscenza dell'offerta culturale dei Musei Civici con percorsi, visite a tema, laboratori, mostre temporanee. I fiorentini avranno così un biglietto speciale per i loro musei e l'opportunità di moltiplicare le occasioni di visita.
Maggiori dettagli sull'iniziativa saranno forniti nelle prossime settimane.